VANITY FAIR – Un portale verso il futuro

42 Views0 Comments



Mi sono sentita come Alice nel Paese delle Meraviglie», dice entusiasta Livia Firth, raccontando la sua partecipazione ai primi Green Carpet Fashion Awards virtuali al mondo.

L’edizione 2020 dei celebri Oscar della moda sostenibile, istituiti nel 2017 da Camera Nazionale della Moda Italiana in collaborazione con Eco-Age, è stata infatti un evento digitale, costellato di celebrities di ogni parte del mondo e trasmesso il 10 ottobre su Sky, nei suoi territori e, in contemporanea, sul canale YouTube di Fashion Channel, con un’edizione speciale condotta da Robert Downey Jr.

Al centro di tutto, ancora una volta, il Teatro alla Scala di Milano che, nel film diretto dal regista nominato ai Grammy Awards Giorgio Testi, grazie alla realtà virtuale e aumentata, è diventato una sorta di Pandora, l’universo immaginario e bucolico di Avatar.

Continua a leggere l’articolo di VANITY FAIR